#LIPSTICKMANIA: a ciascuna il suo rossetto!

psicologia-del-rossetto1
Pinterest

Se credete che scegliere il rossetto da indossare sia legato unicamente all’abbigliamento o al gusto personale, state sottovalutando una teoria scientifica parecchio accreditata: il make-up  infatti, stando a studi recenti che avrebbero scomodato addirittura professori  e ricercatori della prestigiosa Università di Harvard,  la direbbe lunga sul nostro carattere e la nostra personalità , in particolare scegliere una nuance di rossetto piuttosto che un’altra lancerebbe un chiaro messaggio a chi ci sta intorno relativo al nostro modo di essere e l’utilizzo o meno del rossetto sarebbe rivelatore del temperamento di una persona.

Le labbra sono la parte più esposta del nostro viso, quella che più di ogni altra viene messa in risalto dal trucco, non è un caso che ci siano donne da rossetto rosso, donne da gloss rosato o da tonalità nude. Aprite il vostro beauty case? Predominano i rosso-lacca? Avete una collezione di gloss trasparenti? Continuate a comprare rossetti rosa che sembrano tutti uguali? E’ il vostro inconscio che vi fa optare per una nuance e non per un’altra.

Ecco un semplice specchietto per capire che tipe siete e che personalità avete:

1) Rossetto rosso: sono persone considerate audaci, intraprendenti e creative. Sanno sempre come divertirsi e sono un pozzo di idee e iniziative. Amano trascorrere tempo fuori casa e viaggiare.

2)Rossetto rosa: sono donne affidabili e socievoli. Abituate a gestire e risolvere i problemi, non si perdono d’animo di fronte alle difficoltà. Spesso ricoprono ruoli di responsabilità al lavoro o in famiglia. Sono romantiche e sognatrici.

3)Rossetto marrone e/o prugna: sono spiriti indipendenti, forti e autonomi. Amano le sfide, all’apparenza preferiscono la sostanza, alle uscite notturne, il relax del proprio salotto. Sono misteriose e per questo affascinanti.

4)Rossetto nude e/o gloss trasparenti: sono personalità semplici e concrete, curate, attente al proprio aspetto ma che non amano eccedere. Sono riflessive e sensibili, attente ascoltatrici, sicure di sé, ma mai egocentriche.

Stando alla ricerca, anche la texture avrebbe un significato intrinseco: la scelta di un rossetto opaco sarebbe lo specchio di una personalità solida e concreta, mentre sceglierlo lucido e brillante indicherebbe una personalità estroversa che ama attirare l’attenzione.

Anche Pupa Milano ha voluto contribuire alla teoria della psicologia del rossetto, individiando tre profili corrispondenti ad altrettante personalità, legate all’uso del rossetto. Per ciascun profilo ha consigliato  la tinta ideale per le labbra.

Tipo A: LA MAI SENZA ROSSETTO! 

Non appena esce la novità la acquisti senza pensarci due volte, esci di casa con almeno due o tre rossetti di tinte diverse… non si sa mai e ti annoi abbastanza facilmente! Conosci i dupes di tutto! Non ti fai problemi ad andare a fare la spesa con un rossetto rosso fuoco e conosci a menadito la differenza tra matt, sheer, balm e tinta… non capisci assolutamente che problema ci sia ad utilizzare una tinta black burgundy di prima mattina!

Consigliati per te:

I’M MATT LIP FLUID, il nuovo rossetto Pupa dal finish opaco assoluto. Ti consigliamo le referenze più scenografiche come 052 Red Passion, 073 Vintage pink, 050 Fire Red ma ricordati di scegliere in base al colore di occhi, capelli e carnagione.

I’M LIPSTICK, il rossetto Pupa dal finish luminoso assoluto. Adatto ad ogni LIPSTICK ADDICTED per essere pronta da mattina a sera! Colori consigliati? 306 Red Pop, 406 Fucsia Maniac: per non passare inosservata!

Tipo B: ROSSETTO ROSSO Sì, MA SOLO PER LE OCCASIONI SPECIALI 

Ci hai provato ad fermarti davanti allo specchio la mattina e delineare le labbra con un rosa acceso o con un corallo fiammante. Ma non ce la fai proprio. Soffri da sindrome di imbarazzo da rossetto la mattina! Per un occasione speciale non hai problemi, mostre, cene, vernissage ed aperitivi… ma di solito in ufficio e durante il giorno preferisci usare tinte nude e poco appariscenti.

Consigliati per te: 

MISS PUPA, il rossetto ultra brillante, effetto cristallino con SPF 15. Le referenze 101 Nude Rose, 102 Candy Nude e 600 Champagne sono perfette per il giorno.

MISS PUPA VELVET MATT, di sera o per un occasione speciale osa un po’ di più con il rossetto matt a lunga tenuta 401 Strawberry oppure 301 Coral Party: non te ne pentirai!

Tipo C: SULLE LABBRA? GIUSTO UN VELO DI GLOSS! 

Inorridisci al pensiero di indossare un rossetto di un colore più scuro della tua pelle. Sarà perché sei sempre di fretta oppure perché sei un po’ timida… ma usi lo stesso rossetto nudo da quando avevi 14 anni. Nelle occasioni speciali non capisci perché dovresti indossare sulle labbra qualcosa di diverso dal solito nude, ma se proprio vuoi esagerare aggiungi un velo di gloss!

Consigliati per te: 

MISS PUPA, il suo finish bagnato semi trasparente lo rende molto portabile e adatto a tutte. Le referenze nude più trasversali sono 100 Cream e 103 Naturally Nude, ma siamo sicure che ti innamorerai anche di 602 Golden Obsession.

I’M MATT LIP FLUID, il nuovo rossetto Pupa dal finish opaco assoluto. Prova a buttarti con un finish matt! Ti consigliamo le referenze più sobrie portabilissime dalla mattina alla sera: 011 Natural Nude, 012 Rose Nude e 013 Sable Brown, ma ricordati di scegliere in base al colore di occhi, capelli e carnagione!

Archiviato in In! Style Taggato con Rossetto Postato da Valentina Grispo Postato il 13 luglio 2015

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUICI SU

         
www.pupa.it

CERCA PER PAROLA CHIAVE

Archivio

#ACIASCUNAILSUO – IL TUO PROGRAMMA MAKE UP VISO PERSONALIZZATO

Pinterest