No make up make up: il trucco c’è ma non si vede! Ecco gli indispensabili di Pupa…

no make up pupa
Pinterest

Le tendenze in fatto di make-up sono così, capricciose, ballerine e sembra provino un certo gusto a destabilizzarci: succede così che dal contouring esasperato, le ciglia finte, le sopracciglia super definite, i rossetti dai colori shocking e gli smokey eye esagerati, si passi ad una vera e propria inversione di tendenza che riscopre il bello del minimalismo, di un make-up all’insegna del “less is more” che si contrappone a quello esagerato e invadente tanto in voga ultimamente. Il classico trucco fatto di fondotinta super coprente, bronzer che scolpisce gli zigomi e correttore a go go viene sostituito da quella che è la tendenza della nuova stagione ovvero  il no make-up make up, che sembra una contraddizione in termini e no, non vuol dire chiudete in un cassetto il vostro beauty case e gettate via la chiave, ma significa alleggeritelo, quello sì. La chiave di lettura di questo nuovo trend è infatti la leggerezza, quello che va per la maggiore è un trucco cioè che ha come mission quella di far apprezzare la bellezza autentica di ciascuna di noi, di camuffare i difetti, ma senza trasformarci. In parole povere la sfida è apparire bellissime e sembrare non truccate. Facile, direte voi. Tutt’altro, ma è possibile. Il segreto è utilizzare i prodotti giusti in grado di minimizzare i difetti e far risaltare i punti forti, illuminare l’incarnato e correggere solo dove serve, non di più. In questa missione gli alleati inprescindibili sono: bb cream, fondotinta (più o meno coprente a seconda delle esigenze), primer, blush, cipria trasparente, illuminante, correttore. E poi una palette di colori più possibile naturale, vicina al tono del nostro incarnato. Abituate al trucco che trasforma, dobbiamo rieducare il nostro occhio a vederci per ciò che siamo davvero, senza artifici, ma vi dirò, una volta che vi sarete abituate, vi guarderete  allo specchio e vi vedrete belle come non vi siete mai viste. Scommettiamo? Per non farvi trovare impreparate, ora che la tendenza è già esplosa, il beauty case per tutti i giorni lo componiamo assieme e non possono mancare alcuni dei prodotti “cult” di Pupa indispensabili per realizzare un “make-up no make-up“.

RESTA IN CONTATTO CON NOI! RICEVERAI AGGIORNAMENTI SU ARTICOLI COME QUESTO E TUTTE LE NOSTRE NOVITA’! 

Per la base, se non avete particolari esigenze di un prodotto coprente e quello che cercate è un incarnato perfetto senza rinunciare alla naturalezza, l’ideale è la crema colorata Professionals BB Cream di Pupa (disponibile nelle versioni +Primer, +Anti-macchia, +Anti-età, +Bronzer); se invece preferite un grado di copertura maggiore, quello che fa per voi è Active Light Cream Foundation il fondotinta di Pupa compatto che non ha nulla a che vedere con i fondotinta effetto “mascherone” perchè è un attivatore di luce che esalta la naturale luminosità del viso e si fonde perfettamente con l’incarnato, aderendo come una seconda pelle (disponibile in 6 tonalità); per camuffare imperfezioni e occhiaie è fondamentale Pupa Cover Cream Concealer, il correttore in crema dalla coprenza modulabile che copre e corregge occhiaie e imperfezioni regalando un aspetto naturale, disteso e levigato (disponibile in 4 tonalità). Trucco naturale dunque, un inno alla freschezza e al minimalismo, questo vuol dire che la manicure, in questo contesto di bellezza ridotta all’essenziale, non può certo stonare: sì allo smalto, ma che sia nude o al limite rosato, ma nulla di eccessivo. Tra gli smalti Lasting Color Gel di Pupa troverete certamente la nuance che fa per voi.

Archiviato in Make Up Secrets Taggato con BB cream , Correttore , Fondotinta , Makeup Tips Postato da Valentina Grispo Postato il 26 maggio 2017

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUICI SU

         
www.pupa.it

CERCA PER PAROLA CHIAVE

Archivio

HAI GIÀ SCARICATO LA NUOVA APP PUPA?

#ACIASCUNAILSUO – IL TUO PROGRAMMA MAKE UP VISO PERSONALIZZATO

Pinterest