Come si usa il blush in estate? Può sostituire la terra? Scopri tutti i trucchi per non sbagliare

pupa-like-a-doll-luminys-blush_ok
Pinterest

Partiamo da un assunto fondamentale: in estate siamo tutte più belle. E’ merito del sole, di quel colorito sano da vacanza, della serotonina che ci fa avere quell’espressione rilassata e distesa. Ma chi ha detto che d’estate si debba fare a meno del blush ci ha detto una bugia; perchè rinunciare ad un alleato capace di far risaltare la nostra bellezza facendolo in modo del tutto naturale ovvero con la luce?

Pupa Milano con il suo Like a Doll Luminys Blush punta proprio ad illuminare l’incarnato con il colore puro, rendendoci radiose. Questo blush cotto effetto luminoso, disponibile in 9 colori  è arricchito con Vitamina E e Olio di Jojoba oltre che di preziose perle ultra fini, è perfetto per tonalizzare guance e zigomi e grazie alla speciale tecnologia “cotta”, intrappola l’acqua nel prodotto così che il colore e le perle mantengano la loro originale brillantezza.

Ho chiesto ad un esperto, Giorgio Forgani, Global Make up artist di Pupa Milano di dirci come, quando e perchè usare il blush in estate, prendete nota dei suoi consigli, tips e regole e il blush non avrà più segreti!

Blush per l’estate, sì o no? 

Sì l’importante è saper scegliere bene, soprattutto valutando il colore della propria pelle quando si è abbronzati e quando no.

 Si può applicare il blush quando si è abbronzati? Quali colori? 

Sì certo! Il rosa è facilmente modulabile ma non credete che sia un colore sobrio:  un rosa intenso cattura su di se tutte le attenzioni. E’ perfetto per chi ha una abbronzatura intensa. Il blush color ambra è un beige ( terra) molto caldo, dal tono aranciato. E’ perfetto per le pelli olivastre che quindi  hanno un abbronzatura dorata. Il blush pesca è un altro colore di assoluta tendenza per chi vuole mettere in risalto la pelle abbronzata, ma non troppo.

 La tendenza blush per l’estate 2017? 

Il trend blush forse più amato attualmente è la tonalità terracotta e biscotto che scaldano le guance fino agli zigomi come un delicato “effetto bronzing” che risulta perfetto anche in città.

 Il blush luminoso per chi è indicato? 

I prodotti perlati devono essere utilizzati con molta accortezza, ma l’effetto luminoso di Lumynis Blush è molto sobrio proprio perché la formula ha perle molto fini e quindi il risultato makeup  è facile da indossare in più occasioni.

Chi non dovrebbe utilizzare i blush perlati, anche in estate? 

A prescindere dalla stagione, purtroppo, il blush perlato (parlo di formule ricche di perle molto evidenti ) non è per tutte, ci sono casi in cui andrebbe evitato oppure applicato con accortezza; è il caso di chi presenta imperfezioni. Come dicevo, il blush perlato attira molto l’attenzione sulla pelle. Proprio per questo, se si ha una pelle con molte imperfezioni è meglio utilizzare un blush opaco o al massimo satinato per la sera, in modo da non renderle ancora più visibili. Anche chi ha una pelle matura, quindi non più giovanissima, dovrebbe evitare il blush troppo perlato che metterebbe in evidenza anche le rughe più sottili. Infine chi soffre di pelle grassa ha già l’inconveniente di vedersi spesso con il viso lucido. Aggiungere a questo anche un blush perlato significherebbe aumentare la percezione di pelle grassa.

Che differenza c’è tra terra e blush? 

Per capire esattamente in cosa si somigliano ed in cosa invece si differenziano questi due cosmetici, capiamo innanzitutto dove si usano: il blush: si utilizza sulle guance e serve a ricreare sul viso quel naturale colorito sano. La terra abbronzante si utilizza invece su diverse zone del viso per dare al viso un effetto “abbronzatura” o per scolpire i lineamenti.

Il blush va applicato sotto o sopra la cipria? 

Non c’è una regola, ma generalmente è meglio prima della cipria: il blush tende spesso a scomparire dopo qualche ora, lasciando che il viso torni pallido. Per evitare questo basta fissare, insieme al fondotinta, anche il blush applicando, sopra tutto, un velo di cipria.

Iscrizione Newsletter Pupa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Archiviato in Make Up Secrets Taggato con Blush , Fard , Giorgio Forgani , Makeup Tips Postato da Valentina Grispo Postato il 1 agosto 2017

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUICI SU

         
www.pupa.it

CERCA PER PAROLA CHIAVE

Archivio

#ACIASCUNAILSUO – IL TUO PROGRAMMA MAKE UP VISO PERSONALIZZATO

Pinterest