L’applicazione del Mascara: 5 errori da evitare!

Impieghiamo una vita a cercare il mascara perfetto, quello che renda le nostre ciglia più folte, che regali volume ed effetto ciglia finte, ma che sia naturale e non crei grumi, che allunghi, ma contemporaneamente separi, che curvi, senza però appiccicare. Siamo esigenti, pignole, sappiamo quello che vogliamo, ci lamentiamo di non trovare il mascara dei nostri sogni e non vogliamo saperne di accontentarci, ma diciamoci la verità: noi non siamo certo esenti da colpe.

Pupa ad esempio ha pensato ad ognuna di noi con i suoi mascara, diversi per diversi esigenze: il classico Vamp! per chi ama il volume smisurato e le ciglia esagerate effetto “false lashes”, Vamp! Definition per chi ha una passione per le ciglia perfettamente separate e definite e Vamp! Extreme per un effetto scenografico e volume istantaneo. Ad ognuna il suo mascara e siamo tutte felici e contente. E invece, anche se abbiamo il nostro mascara perfetto nel beauty case, ci sono almeno 5 errori che facciamo quando applichiamo il mascara e che, per forza di cose non valorizzano il nostro sguardo.

1. Vietato pompare lo scovolino. 
Avete presente quel gesto che facciamo quando pompiamo lo scovolino dentro e fuori per “pescare” più prodotto? Ecco, quello è il modo migliore per rovinare anche il miglior mascara. Questo movimento infatti fa sì che si introduca aria all’interno che farà seccare in breve tempo il mascara.

2. Il piegaciglia è nostro amico (ma attente!) 
Tutte vogliamo uno sguardo da red carpet ma se è vero che il mascara giusto regala volume, per curvare le ciglia serve il piegaciglia! Attenzione però, usatelo SEMPRE e SOLO  prima di aver applicato il mascara o vi ritroverete con le ciglia spezzate!

3. Mascara scaduto? Batteri assicurati!
Lo sapevi che dopo sei mesi il nostro mascara diventa un covo di batteri? Questo vuol dire arrossamenti, infezioni e addirittura congiuntivite. Che ne dite, i nostri occhi sono molto più preziosi di quel residuo di prodotto in quel vecchio mascara, vale la pena di comprarne uno nuovo?

4. Dalle radici alle punte, sempre.
Non ci si può lamentare dell’effetto di un mascara se quando lo applichiamo lo facciamo male. Spesso, per avere un effetto naturale c’è chi lo applica solo alle punte, ma il mascara per enfatizzare lo sguardo a dovere, deve essere applicato dalle radici con un movimento dello scovolino che allunghi e stenda per bene il prodotto.

5. Troppa fretta, tanti errori.
Spesso abbiamo fretta e ci trucchiamo rapidamente. Succede. Ma se è vero che il tempo è tiranno, è vero anche che ce lo meritiamo qualche secondo per applicare come dio comanda il nostro amato mascara. Quello che non ci meritiamo è di uscire con la palpebra sbavata. Se succede, don’t worry, non dobbiamo struccarci e rifare tutto: con un bastoncino di cotone e un pizzico di vaselina o struccante, puliamo la sbavatura e siamo pronte.

Iscrizione Newsletter Pupa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Archiviato in Make Up Secrets , Senza categoria Taggato con Mascara Postato da Valentina Grispo Postato il 19 aprile 2017

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SEGUICI SU

         
www.pupa.it

CERCA PER PAROLA CHIAVE

Archivio

HAI GIÀ SCARICATO LA NUOVA APP PUPA?

#ACIASCUNAILSUO – IL TUO PROGRAMMA MAKE UP VISO PERSONALIZZATO